martedì 28 marzo 2017

Torta di ricotta al caffé di Anna Moroni


Oggi a La Prova del Cuoco del 28 marzo 2017 vediamo preparare una torta gustosa con ricotta e caffé, che potrete servire a merenda! Scopriamo come si prepara la ricetta.
INGREDIENTI
PREPARAZIONE
  • Preparare la base del dolce frullando i biscotti con il burro fuso;
  • Adagiare il composto ottenuto in una teglia con cerniera, foderata di carta da forno, e schiacciare per bene sul fondo;
  • Far riposare il tutto in frigo per rassodare;
  • Nel frattempo, sciogliere il cioccolato a bagno maria;
  • Preparare il ripieno della torta: mettere in una ciotola la ricotta, la panna non montata, la farina, lo zucchero e frullare bene;
  • Aggiungere poi il caffé preparato in precedenza e lasciato raffreddare;
  • Sbattere le uova ed unirle a questo composto da mescolare con le fruste elettriche;
  • Aggiungere un pizzico di cannella e mescolare per bene;

  • Versare il composto ottenuto all'interno della base della torta;
  • Aggiungere il cioccolato fuso direttamente nella teglia e mescolare un po';
  • Cuocere in forno a 160°C-170°C dai 50 ai 60 minuti;

lunedì 27 marzo 2017

Cheesecake giapponese di Hiroiko Shoda

Oggi a La Prova del Cuoco del 27 marzo 2017 vediamo preparare un dolce come il cheesecake con la base di formaggio spalmabile. Accompagnate poi con i frutti di bosco dal gusto acidulo.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE 
  • Scaldare in un pentolino il formaggio spalmabile ed il latte;
  • Portare il tutto a 40°C;
  • Preparare l'impasto del dolce, mettendo in una ciotola questo composto ed unire i rossi dell'uovo, succo di limone, zucchero e farina con amido già setacciati;
  • A parte, montare i bianchi aggiungendo lo zucchero un po' per volta;
  • Unire poi i bianchi un po' per volta al composto dell'impasto;
  • Imburrare la teglia ed aggiungere lo zucchero a velo e la carta da forno abbastanza alta;
  • Sul fondo aggiungere anche della stagnola;

  • Versare il composto della torta e poi trasferire in una teglia con acqua a 80°C;
  • Cuocere in forno a 160°C per 20 minuti;
  • Abbassare poi a 140°C per 40 gradi;
  • Servire con la frutta di bosco;  


martedì 21 marzo 2017

Bomboloni del Perse di Daniele Persegani


Oggi Daniele Persegani, a La Prova del Cuoco del 21 marzo 2017 ci propone la sua ricetta per la preparazione di bomboloni, farciti con un ottima crema pasticcera al limone. Scopriamo come prepararli! 
INGREDIENTI



PREPARAZIONE

  • Per prima cosa, lessare le patate e schiacciarle quando sono ancora calde;
  • Lasciare raffreddare le patate e poi unire la buccia del limone grattugiato, il lievito, il latte, l'uovo intero ed un tuorlo, il burro fuso, la bustina di vanillina, lo zucchero e la farina in precedenza setacciata;
  • Far riposare questo composto in una ciotola, comprendo con pellicola, per 40 minuti;
  • Una volta trascorso il tempo, versare un po' di farina sul banco da lavoro e poi aggiungere il composto;
  • Come potrete vedere questo tenderà ad essere steso e quindi potrete ottenere i dischi con un coppa pasta;
  • Disporre questi dischi su una teglia con carta da forno e lasciar lievitare per 1 ora e mezza/due ore;
  • Una volta che il volume sarà triplicato, potrete cuocerli in olio caldo;

  • Girateli così da farli cuocere su tutti i lati;
  • Sgocciolare su carta assorbente e poi passarli da tiepidi nello zucchero semolato;
  • Per la crema pasticcera, invece, mettete a riscaldare panna, latte ed i semini di vaniglia;
  • A parte, unire in una bacinella i tuorli, zucchero e mescolare per bene;
  • Aggiungere anche la farina o amido di mais;
  • Versare questo composto nel latte e mescolare fino a quando non si ottiene la consistenza giusta della crema;
  • Far raffreddare la crema e poi unire il liquore e la buccia del limone grattugiato;
  • Farcire i bomboloni aiutandosi con un sac-a-poche;



martedì 14 marzo 2017

Tegolino alla nocciola e pistacchio di Mario Ragona


Oggi a La prova del Cuoco del 14 marzo 2017 vediamo preparare dei deliziosi biscottini da Mario Ragona. Scopriamo che cosa ci serve per prepararli!

  • Preparare prima l'impasto del bordo: unire il burro morbido riscaldato pochissimo al microonde, lo zucchero a velo, l'albume e la farina e mescolare con una frusta a mano;
  • Mettere questo composto in un sac-a-poche;

  • A parte, in un'altra scodella, preparare l'interno del biscotto: unire zucchero, farina, burro fuso, calvados e poi dividere in due parti l'impasto;
  • In uno aggiungere la granella al pistacchio e nell'altra quella alla nocciola;
  • In una teglia con carta da forno fare un cerchio per il bordo e poi aggiungere un po' del composto con granella nel centro;
  • Cuocere in forno a 190° per 8 minuti;
  • Usciti dal forno, adagiarli su un mattarello per dare la forma curvata;


mercoledì 8 marzo 2017

Zuccotto mimosa di Anna Moroni



Oggi in occasione della Festa della Donna si festeggia a La Prova del cuoco cuciniamo un dolce davvero goloso! Scopriamo che cosa ci propone Anna Moroni!

INGREDIENTI


PREPARAZIONE

  • Preparare il pan di Spagna unendo gli ingredienti in grafica;
  • Versare il composto in uno stampo da 24 centimetri e cuocere in forno statico a 180°C per 40 minuti;
  • Preparare anche la crema pasticcera mettendo a bollire latte con la bacca di vaniglia in un pentolino;

  • A parte, in una ciotola, montare i tuorli con lo zucchero e l'amido di mais;
  • Unire il latte caldo a questo composto e poi riportare tutto sul fuoco, mescolando fino a quando si ottiene la densità corretta;
  • Far raffreddare la crema e successivamente unirvi la panna montata;
  • Preparare lo sciroppo con acqua e zucchero in peso uguale e poi aggiungere un po' di liquore giallo;
  • Rivestire uno zuccotto con pellicola trasparente;
  • Tagliare in tre livelli il pan di Spagna ed ottenere poi i dischi utili a rivestire la scodella rivestita;
  • Ricordatevi di bagnare con la bagna e poi aggiungere la vostra crema;
  • Tagliare la frutta a pezzetti ed iniziare a montare il dolce;
  • Mettere sul fondo della ciotola un dischetto dei 4, bagnandoli, un po' di crema, frutta e proseguire tutti gli strati;
  • Far riposare in frigo il dolce per farlo rassodare;
  • Togliere dal frigo il dolce e poi spennellare con la crema e poi le briciole del pan di Spagna rimasto;

mercoledì 1 marzo 2017

I biscotti di mais di Anna Moroni


Oggi Anna Moroni a La Prova del Cuoco del 1° marzo 2017 vediamo la preparazione di deliziosi biscotti che potrete utilizzare per la vostra colazione oppure da accompagnare con un buon passito. Scopriamo che cosa è necessario recuperare per prepararli.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE
  • Per prima cosa, inserire all'interno di un mixer il burro ammorbidito, lo zucchero, un pizzico di sale, le uova intere oppure solo i tuorli e la buccia del limone grattugiato;

  • Mescolare il tutto per bene e unire anche le farine unite con il lievito;
  • Impastare il tutto per bene e se necessario aggiungere anche il latte;
  • Sul piano di lavoro, poi, impastare aggiungendo l'uvetta passata leggermente nella farina;
  • Far riposare l'impasto;
  • Stendere dei serpentoni e realizzare i biscotti a forma di S;
  • Cuocere in forno a 180°C per 15-20 minuti;


mercoledì 22 febbraio 2017

Le frappe di Anna Moroni

Oggi Anna Moroni ci propone le sue deliziose frappe per il Carnevale. Scopriamo insieme come farle per i nostri bambini, ma anche per i grandi di casa. 

INGREDIENTI

PREPARAZIONE
  • All'interno di una ciotola oppure di un mixer mettiamo uova intere, burro, due cucchiai di zucchero semolato, un pizzico di sale ed il liquore d'anice;
  • Mescolare tutti questi ingredienti e poi aggiungere anche la farina ed il vino bianco un po' per volta, fino a quando non inizia a fare una palla;

  • Stendere l'impasto e poi aiutarsi con la macchinetta;
  • Tagliare con la rotella le frappe e friggerle in olio caldo;
  • Spolverare con un po' di zucchero a velo; 


lunedì 20 febbraio 2017

Castagnole ricche al cacao di Natalia Cattelani




Oggi a La Prova del 20 febbraio 2017 prepariamo una ricetta di Carnevale: le castagnole al cacao! Scopriamo di che cosa abbiamo bisogno e come si fanno ;-)

INGREDIENTI


PREPARAZIONE
  • Frullare la cioccolata al latte nel mixer ed unire le nocciole tritate;
  • Amalgamare con lo yogurt (25 g della dose totale);
  • Unire uovo, olio, yogurt e zucchero in una ciotola e mescolare il tutto per bene;
  • Aggiungere farina, cacao e lievito setacciati e poi fare l'impasto;

  • Fare un vermetto di impasto e poi tagliare dei tocchetti;
  • Farcire l'interno con il composto di cioccolato e nocciole e poi chiudere la pallina;
  • Friggere in olio caldo per 1 minuto e mezzo;
  • Scolare dall'olio in eccesso su carta e poi quando sono tiepide passare nello zucchero semolato;
  • Potrete anche fare la cottura in forno a 180°C per 12 minuti con codine, ottenendo dei biscottini;

venerdì 17 febbraio 2017

Chiacchiere al cacao, arancia e anice di San De Riso

Oggi, a La Prova del Cuoco del 17 febbraio 2017, Sal De Riso ci propone una ricetta ideale per le feste di carnevale: si tratta di un dolce ideale per festeggiare il Carnevale, ma che si presenta certamente in veste differente. Sal ha accompagnato le chiacchiere con un delizioso cioccolaccio di Carnevale. Scopriamo che cosa sarà necessario prendere per prepararle!

INGREDIENTI



PREPARAZIONE

  • Potrete preparare il dolce utilizzando la planetaria oppure direttamente sul piano di lavoro con gli ingredienti disposti a fontana;
  • In una planetaria mettere la farina, il cacao in polvere setacciati, lo zucchero, l'anice stellato in polvere, la buccia dell'arancia grattugiata, il pizzico di sale, il liquore all'anice ed azionare l'impastatrice;
  • Successivamente, proseguire aggiungendo una metà delle uova e del burro a pezzetti;
  • Proseguire ad impastare fino a terminare le uova;
  • Fare riposare per qualche ora l'impasto avvolto nella pellicola o, meglio ancora, per mezza giornata riponendolo in frigo;
  • Nel frattempo, in un tegame mettere a scaldare l'acqua per il cioccolaccio;

  • In una ciotola unire lo zucchero, il cacao in polvere, l'amido e mescolare con una frusta per eliminare eventuali grumi;
  • Versare questo composto nella pentola con l'acqua e continuare a mescolare;
  • Aggiungere pure il latte condensato e continuare a mescolare;
  • Portate nuovamente a bollore ed aggiungete un pizzico di sale ed il cioccolato fondente tagliuzzato;
  • Alla fine aggiungere anche il burro e poi portare fuori dal fuoco lasciando raffreddare in una ciotola;
  • Aromatizzare a piacere con cannella, pinoli e canditi;
  • Riprendere l'impasto delle chiacchiere e tagliarne un pezzo;
  • Stenderlo con l'aiuto di una macchina e successivamente ritagliare le chiacchiere a mo' di rettangoli e fare anche un taglietto nel centro di queste;
  • Proseguire friggendo le chiacchiere in olio caldo;
  • Sal De Riso ha deciso di fare chiacchiere al cacao, ma con lo stesso impasto - eliminando il cacao - potrete ottenerle pure bianche;



mercoledì 15 febbraio 2017

Chiacchiere di Gubbio di Anna Moroni

Oggi a La Prova del Cuoco del 15 febbraio 2017, Anna Moroni ci insegna a preparare le chiacchiere tipiche di Gubbio. La ricetta le è stata regalata da una signora di 90 originaria proprio di Gubbio. Scopriamo come si prepara questo dolce!
INGREDIENTI


PREPARAZIONE
  • All'interno di una ciotola unire farina, lievito di birra sbriciolato, le uova leggermente sbattute, il burro ammorbidito ed il latte;
  • Mescolare il tutto ed ottenere un panetto che poi dovrete dividere in 4 parti, senza lascia riposare;
  • Stendere quattro sfoglie con il quantitativo di pasta ottenuta e poi aggiungerci sopra lo zucchero semolato aromatizzato con la buccia del limone grattugiato;

  • Arrotolare la pasta e poi tagliare come delle tagliatelle;
  • Friggere in olio caldo le tagliatelle;
  • Non preoccupatevi se le prime non vengono caramellate, ma proseguendo con la cottura si otterrà;


lunedì 13 febbraio 2017

Torta di San Valentino di Natalia Cattelani


Pronti per festeggiare San Valentino? Ecco il dolce che potrete preparare per il vostro partner, anche se è celiaco! 
INGREDIENTI

PREPARAZIONE
  • Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve i bianchi con 2 cucchiai di zucchero presi dalla dose totale;
  • Montare a parte anche i rossi d'uovo ed unirvi poi il cacao, l'amido di mais e l'acqua calda;
  • Se non volete farlo al cacao, potete sostituirlo con un altro cucchiaio di amido di mais;
  • Mescolare il tutto per bene ed aggiungere anche una punta di lievito per dolci;
  • Unire i bianchi montati e mescolare il tutto dal basso verso l'alto;
  • Imburrare una teglia, aggiungere un foglio di carta da cucina e poi versarvi il composto ottenuto;
  • Cuocere in forno statico a 200°C per 10 minuti;

  • Tagliare delle strisce e poi cospargerle di panna;
  • Arrotolare a mo' di girella e proseguire aggiungendo le altre strisce con la panna intorno alla prima girella centrale;
  • Terminare spalmando la panna al cacao sui bordi;
  • Nel frattempo, preparare la farcitura, montando la panna con il miele ed un po' di latte condensato;
  • Un'altra parte unirla al cacao amaro;
  • Terminare aggiungendo anche le decorazioni di confetti a cuore e cioccolatini;
  • Potrete fare anche delle dosi più piccole a forma di cuore;



giovedì 9 febbraio 2017

Torta Millerighe di Anna Moroni


Oggi a La Prova del Cuoco del 9 febbraio 2017 prepariamo un dolce davvero particolare con le crepes. Scopriamo come preparala!
INGREDIENTI


PREPARAZIONE

  • All'interno di un pentolino mettere a sciogliere il burro con il latte;
  • Mescolare il tutto con una frusta;
  • Nel frattempo, setacciare la farina con il cacao;
  • Unire a questo composto lo zucchero, il latte con il burro e le uova sbattute a parte;
  • Mescolare il tutto per bene eliminando i grumi;

  • Far riposare il composto e poi iniziare a preparare le crepes in padella;
  • Montare il dolce alternando le crepes con la panna;
  • Con la panna restante coprite i buchi di lato;
  • Preparare la ganache in un pentolino mettendo tutti gli ingredienti;
  • Fate raffreddare la ganache e far riposare in frigo facendo raffreddare bene e poi aggiungere i lamponi;


mercoledì 8 febbraio 2017

Zeppole sarde di Anna Moroni


Oggi, a La Prova del Cuoco dell'8 febbraio 2017, Anna Moroni ci propone una ricetta di carnevale sarda: si tratta delle zeppole sarde, delle lunghe zeppole cotte in olio caldo e realizzate grazie all'ausilio di un imbuto o di un sacco da pasticceria. Scopriamo come farle!

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  • Preparare a mano o nella planetaria l'impasto unendo la semola, zucchero, lievito, la buccia ed il succo delle arance, la grappa o filu ferru e poi qualche goccia di estratto d'anice e un pizzico di sale;
  • Aggiungere durante l'impasto il latte, un po' per volta;

  • Far riposare per 5 ore fino a quando non ci sono le bolle;
  • Friggere in olio caldo, facendo le frittelle con un imbuto;
  • Sgocciolare su carta assorbente e poi passare nello zucchero semolato;


martedì 7 febbraio 2017

Sergio Barzetti con la rollata con cuore di panna al caramello

Oggi Sergio Barzetti a La Prova del Cuoco ci insegna a preparare un rotolo davvero goloso: all'interno di questa pasta biscotto, difatti, c'è una deliziosa panna al caramello.
INGREDIENTI

PREPARAZIONE
  • All'interno di una planetaria mettere 3 uova, 2 tuorli, lo zucchero (tieni 20 g di zucchero da parte), un pizzico di sale, i semini della vaniglia e mescolare per bene;
  • Setacciare la farina e poi unirla a questo composto;
  • A parte, montare i bianchi dell'uovo con 20 g di zucchero sottratti alla dose totale;
  • Unire anche i bianchi montati al composto;

  • Imburrare una teglia, aggiungere carta da forno, burro ed il composto ottenuto stendendolo con una spatola;
  • Cuocere in forno statico a 220°C per 6 minuti;
  • Preparare il caramello con l'acqua e zucchero e unire poi la panna fresca (100 ml) riscaldata;
  • Aggiungere alla panna montata (1 litro) la caramella mou;
  • Farcire il rotolo con la panna al caramello e poi far riposare avvolgendo nella carta da forno e stagnola;
  • Servire a fettine il dolce;


lunedì 6 febbraio 2017

Ciambella al triplo gusto di Natalia Cattelani


Oggi a La Prova del Cuoco del 6 febbraio 2017, Natalia Cattelani ci propone un dolce assai semplice e goloso, preparato con tre tipi di cioccolato. Scopriamo insieme come si fa e quali ingredienti abbiamo bisogno.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  • In una bacinella mescolare la ricotta insieme allo zucchero semolato;
  • Aggiungere poi le uova, la farina setacciata ed il lievito;
  • Mescolare sempre il tutto a mano con la frusta;
  • Nel frattempo, far sciogliere tutto il cioccolato a bagnomaria in tre bacinelle distinte;

  • In ogni bacinella del cioccolato aggiungere un po' del composto della torta, così da colorarli;
  • Unire con quello scuro il cacao e mescolare bene;
  • Disporre in una tortiera un po' di staccante di Natalia e poi aggiungere prima quello scuro, quello al latte e cuocere a 180°C per 45 minuti;
  • Aggiungere dei decori di cioccolato sopra, con il resto del cioccolato sciolto;


venerdì 3 febbraio 2017

Mario Ragona con la bavarese alla vaniglia profumata al lime con biscotto croccante


È tempo di preparare il dolce di Mario Ragona, una deliziosa bavarese accompagnata da croccante alla vaniglia. Scopriamo come fare le ricette!

INGREDIENTI




    PREPARAZIONE
    • Mettere in un tegame tutto a freddo: tuorli e zucchero e mescolare per bene;
    • Successivamente aggiungere anche i semini della bacca di vaniglia e la buccia del lime grattugiata;
    • Aggiungere anche il latte da freddo e mettere sul fuoco, portando ad ebollizione 85°C);
    • Nel frattempo, mettere in una ciotola d'acqua la gelatina in ammollo;
    • Aggiungere la colla ammollata e strizzata nella bavarese;

    • Far raffreddare a 30°C la bavarese e poi aggiungere la panna semimontata;
    • Mescolare dal basso verso l'alto il composto ottenuto;
    • Una volta raffreddato completamente metterlo all'interno di un sac-a-poche;
    • Per la preparazione del biscotto croccante alla vaniglia, invece, unite nella planetaria o in una ciotola il burro fresco, lo zucchero di canna, la farina di mandorle, la farina tipo 0, il pizzico di sale e i semini della vaniglia;
    • Mescolare per bene e poi ottenere delle palline irregolari;
    • In alternativa stendete il composto tra due foglie per avere dei biscotti tondi;
    • Cuocere in forno a 170°C per 15 minuti circa;
    • Montare il dolce mettendo sul fondo del bicchiere un lampone, bavarese, biscotto a disco, lamponi, menta ed il baccello della vaniglia annodato.

    giovedì 2 febbraio 2017

    Castagnole di Elvira di Anna Moroni

    Oggi a La Prova del Cuoco del 2 febbraio 2017 Anna Moroni ci prepara una ricetta della sua amica Elvira che potremmo fare per Carnevale. Scopriamo come fare questa ricetta!

    INGREDIENTI


    PREPARAZIONE
    • All'interno di un mixer mettere le uova, i tuorli, lo zucchero, l'olio, liquore e mescolare per bene;
    • Dopo aver mescolate per bene, aggiungere anche la farina, il lievito ed un pizzico di sale;
    • Mescolare nuovamente fino ad ottenere la pasta e far riposare per 30 minuti circa;

    • Scaldare l'olio in un tegame con bordi alti;
    • Cuocere le castagnole aggiungendo dell'impasto con due cucchiai;
    • Sgocciolare le castagnole e poi ripassarle nel limone e miele oppure alchermes e zucchero a velo;


    mercoledì 1 febbraio 2017

    Torta di mele e mirtilli al crumble aromatico di Natalia Cattelani


    Oggi a La Prova del Cuoco del 1° febbraio 2017 Natalia Cattelani ci propone una splendida torta con la pasta frolla. Scopriamo come preparare la ricetta, che potrete fare sia con la planetaria che direttamente in una bacinella!

    INGREDIENTI


    PREPARAZIONE

    • All'interno della planetaria inserire il burro e lavorarlo leggermente;
    • Unire poi anche il burro, l'uovo intero ed il tuorlo e lavorate fino ad ottenere una cremina;
    • Dopodiché, proseguire aggiungendo anche la farina setacciata ed unita con il lievito e la buccia del limone grattugiata; 
    • Preparare l'impasto e lasciarlo riposare nella pellicola trasparente per almeno 1 ora (gli esperti dicono almeno 12 ore);

    • Far ammorbidire l'impasto all'aria e successivamente stenderlo oppure ottenere delle fettine da adagiare sul fondo dello stampo, tappando i buchi adeguatamente;
    • Lo stampo dovrà essere da 24 fino a 28 centimetri di diametro;
    • Una volta messa la frolla sulla teglia, aggiungere la confettura di mirtilli e le mele tagliate a fettine;
    • Preparare il crumble in una ciotola: mettere lo zucchero di canna, burro, farina, zenzero e menta;
    • Far riposare il crumble nel frigo e poi aggiungerlo direttamente a pezzetti sulla torta;
    • Cuocere in forno a 170°C per 45 minuti;

    martedì 31 gennaio 2017

    Dorayaki di Hiroiko Shoda


    A La Prova del Cuoco del 31 gennaio 2017 Hiroiko Shoda ci propone un dolce tipico giapponese, l'equivalente delle frittele, farcite con una confettura di fagioli davvero particolare e tipica del Giappone. Scopriamo insieme come prepararla.

    INGREDIENTI



    PREPARAZIONE

    • All'interno di una ciotola, lavorare con le fruste elettriche lo zucchero con le uova;
    • Successivamente, una volta che il composto risulterà ben montato, aggiungete il miele, la salsa di soia, il bicarbonato di sodio, la farina setacciata ed il latte intero;

    • Mescolate per bene fino ad ottenere la vostra pastella e poi lasciate riposare il tutto per 30 minuti;
    • Per la farcitura, sarà necessario mettere ad ammollo i fagioli la sera prima;
    • Dopodiché, metteteli a cuocere in acqua senza alcun condimento per 4 ore, con fiamma lenta;
    • Una volta cotti, scolate l'acqua ed unite zucchero, salsa di soia ed un pizzico di sale;
    • Riportata sul fuoco e proseguite la cottura lenta per 30 minuti;
    • In una padella calda, iniziate a cuocere i dorayaki, mettendo un mestolino di composto e creando un dischetto;
    • Non appena inizieranno a farsi dei buchi, si potrà girare sull'altro lato;
    • Farcite ancora tiepidi, aggiungendo tra i due dischi la vostra marmellata di fagioli fredda;



    lunedì 30 gennaio 2017

    Tagliatelle e tortelli fritti di Alessandra Spinsi e Daniele Persegani


    Anche l'Emilia Romagna, a La Prova del Cuoco del 30 gennaio 2017, si è data da fare per presentare le ricette del Carnevale. Alessandra Spisni insieme a Daniele Persegani hanno preparato due deliziosi dolci tipici di questo periodo dell'anno. Scopriamo come prepararli

    INGREDIENTI

    Per le tagliatelle fritte
    • 500 g di farina
    • 5 uova
    • 2 limoni o arance
    • 100 g di zucchero
    • 100 g di zucchero vanigliato
    • 500 g di strutto


    Per i tortelli fritti
    Per la sfoglia:
    • 5 uova
    • 500 g di farina
    Per il ripieno alla crema pasticcera:
    • 500 g di latte
    • 200 g di panna
    • 6 tuorli d'uovo
    • 70 g di amido di mais
    • 200 g di zucchero
    • 1 vaniglia
    • 1 arancia
    Per il ripieno con la marmellata:
    • 500 g di marmellata di prugne asprigne
    • 100 g di amaretti
    • 50 g di cacao amaro
    • 1 bicchierino di rum scuro


    PREPARAZIONE

    Per le tagliatelle fritti:
    • Preparare la sfoglia con la farina e le uova e poi stenderla con il mattarello;
    • Successivamente spolverizzare con zucchero semolato ed aggiungere anche la scorza del limone o dell'arancia grattugiata;
    • Arrotolare la sfoglia e ritagliare le tagliatelle;
    • Cuocere in strutto caldo le tagliatelle;
    • Falle sgocciolare su carta assorbente e solo da tiepide spolverarle con lo zucchero a velo;

    Per i tortelli fritti:
    • Preparare la sfoglia con la farina e le uova;
    • Per il ripieno uniamo la marmellata con il cacao amaro, amaretti sbriciolati e rum;
    • Preparare anche la crema pasticcera scaldando il latte e panna in un pentolino insieme alla vaniglia e scorza dell'arancia;
    • Unire in una scodelle i tuorli, zucchero, amido ed ottenere un composto ben omogeneo e privo di grumi;
    • Unire il latte e panna caldo, riportare poi il tutto sul fornello fino ad ottenere la crema;
    • Stendere la sfoglia e tagliare dei quadretti;
    • Aggiungere il ripieno desiderato e chiuderli bene a mo' di tortelli piegandoli e sigillandoli intorno alla crema;
    • Friggere in olio caldo e poi scolare su carta assorbente;
    • Completare aggiungendo dello zucchero a velo solo una volta che sono tiepidi;  

    Cenci e schiacciata fiorentina di Cesare Marretti e Luisanna Messeri


    Oggi, lunedì 30 gennaio 2017,  La Prova del Cuoco si è aperta con un derby dedicato alle ricette di Carnevale, in cui si scontravano la Toscana con Cesare Marretti e Luisanna Messeri contro l'Emilia Romagna, squadra capitanata da Alessandra Spisni e Daniele Persegani. Scopriamo prima le ricette di Carnevale della Toscana.

    INGREDIENTI:




    PREPARAZIONE:

    Come preparare la schiacciata fiorentina:
    • In una bacinella, sbattere con le fruste elettriche lo zucchero con le uova, l'olio, il succo e la buccia grattugiata di una arancia;
    • Ottenere un composto leggermente schiumato - non troppo montato - e poi aggiungere il lievito già unito alla farina ed il latte;
    • Mescolare ancora il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi;
    • In una teglia da forno mettere un foglio di carta da forno in precedenza bagnato e poi strizzato e versarvi il composto ottenuto;
    • Cuocere in forno per 40 minuti a 180°C;
    • Una volta che il dolce si sarà raffreddato si potrà decorare con il disegno del classico giglio fiorentino utilizzando zucchero a velo e cacao in polvere oppure, in alternativa si può tagliarlo a metà, bagnare con una bagna alcolica e poi aggiungere la panna montata e zuccherata;



    Per i cenci:

    • Impastare tutti gli ingredienti insieme fino a quando non si otterrà un composto compatto ed omogeneo, molti simile ad una pasta frolla;
    • Lasciare riposare l'impasto per almeno mezz'ora e poi proseguire stendendolo con la macchinetta che usiamo per la pasta fresca;
    • Ottenete un impasto molto sottile e ritagliare i cenci;
    • Cuocere in olio di semi di girasole;
    • Completare il dolce, una volta raffreddato, con un po' di zucchero a velo;
    • Se lo desiderate, potrete prepararli anche scuri, aggiungendo del cacao nell'impasto; 

    venerdì 27 gennaio 2017

    Ciambelle dolci di patate di Sal De Riso

    Oggi a La Prova del Cuoco del 27 gennaio 2017 vediamo preparare per Carnevale le ciambelle dolci di patate e i bomboloni fritti. Scopriamo come preparare i dolci di Sal De Riso!

    INGREDIENTI


    PREPARAZIONE
    • Preparare il polish o il lievito liquido sbattendo le 5 uova ed il lievito stemperato con un po' di acqua;
    • Unire anche la farina e mescolare per bene;
    • All'interno di una planetaria - oppure sul piano da lavoro con la farina di base - aggiungere il lievito liquido, la purea di patate (patate sbollentate e schiacciate in precedenza), uova, zucchero vanigliato, sale, burro, buccia d'arancia e limone grattugiati oppure semini vaniglia;
    • Far riposare l'impasto in frigo, avvolgendo con la pellicola trasparente;
    • Stendere l'impasto ottenuto con il mattarello ottenendo un composto da 1 cm di spessore;
    • Con uno stampo, realizzare dei dischi di pasta e poi forare il centro per realizzare le ciambelle;
    • In alternativa, se desiderate fare il bombolone, ottenere solo il disco;
    • Far di nuovo lievitare su una teglia da forno per 1 ora e mezza, mettendoli in forno a 30°C;
    • Friggere in olio a 175-180°C in olio caldo (Sal De Riso frigge in 80% di olio di semi e restante in olio extravergine di oliva);
    • Una volta che le ciambelle saranno cotte, lasciatele raffreddare sulla carta da forno ed aggiunge solo quando sono tiepide lo zucchero semolato unito alla cannella;
    • Se desiderate farne di più, mettete le ciambelle cotte (senza zucchero) raffreddate in freezer e prima di mangiarle le fate stare 3 minuti in forno a 160°C;
    • Se lo desiderate potete farcire le vostre ciambelle o bomboloni con creme o confetture;